fbpx
[Coccidiosi]…

[Coccidiosi]…


[Coccidiosi]

La coccidiosi è una malattia che colpisce sia il cane che il gatto, sostenuta dai coccidi, protozoi parassiti del tratto intestinale. E’ una malattia tipica del cucciolo mentre negli adulti decorre spesso asintomatica.

La trasmissione del parassita avviene per via oro-fecale attraverso le feci di un animale infetto con un tempo di incubazione di 10-15 giorni.

Il sintomo principale è la diarrea, che può essere di lieve, media o di grave intensità, spesso accompagnata anche dalla presenza di sangue. Talvolta può comparire vomito, anoressia, disidratazione, dimagramento fino al rallentamento della crescita e una qualità del pelo scadente.

Si diagnostica con l’esame delle feci per flottazione che rende visibili i parassiti al microscopio, come in foto.
La coccidiosi non è una zoonosi e quindi non può essere trasmessa all’uomo.




Source

© 2019-20 I-VET Analisi Cliniche Srl - P.IVA 03005430982 - Tutti i diritti sono riservati - Credits