L’unità radiologica H.F.400 è il risultato dell’esperienza nella costruzione di apparecchiature radiologiche dal 1977. L’affidabilità, la robustezza e la semplicità d’uso rendono l’unità 400 H.F. partner ideale nel lavoro quotidiano per la diagnostica d’immagini.

Tutte le unità sono predisposte meccanicamente per alloggiare sistemi digitali DR e CR fino al formato 43 x 43 (17 inc. x 17 inc.)

  • Tavola porta paziente con movimento ortogonale 
  • Freno blocco tavola meccanico con comando a pedale 
  • Cassetto porta pellicola in acciaio inox autocentrante 
  • Griglia anti diffusione montata su dispositivo estraibile 
  • Gruppo elettronico integrato nella scocca

ASPETTI TECNICI

 

MONOBLOCCO RADIOGENO


Potenza 11- 30 Kw 40 KHz
Tubo radiogeno anodo rotante RPM 2800 50 Hz
Diametro anodo 60 mm
Fuochi 0,6 (11 Kw) – 1,3 (30 Kw) 
Radiazioni di fuga inferiori a 70 mR/h (0,7 mGy/h) secondo EN 60601-1-3

GENERATORE

Alimentazione 230 Vac < 1 
Frequenza 50 – 60 Hz
Potenza max 30 Kw
Frequenza di lavoro 40 KHz
Kv max 125
mA max 400
Esposizione da 0,002 a 2 sec.
Pedale rx doppio scatto con cavo 6 mt

SISTEMA OPERATIVO


Impostazione Kv: da 40 a 125 step 1 Kv
Impostazione mAs: da 0,6 a 62,5 mAs
Tecnica 2 punti Kv – mAs 
Tecnica 3 punti Kv – mA – ms
Selezione parametri di esposizione (APR)
Scelta macchia focale
Selezione peso (KG)
Selezione spessore (CM) 
 
COLLIMATORE 

Protezione radiazioni fino a 125 Kv
Regolazione del campo da irradiare manuale
Campo luminoso temporizzato 60 sec. con accensione automatica
Campo irradiato da 0 a 48 cm x 48 cm 
Luce a LED 
 
GRIGLIA ANTIDIFFUSIONE

  • Estraibile
103 lamelle pollice
Ratio 10:1
Focalizzazione 100 cm

OPTIONAL (A RICHIESTA)
  • Dispositivo fissaggio paziente 
  • Pulsante a mano rx 
  • Piedi autolivellanti 
  • Tavolo con lunghezza a richiesta 
  • Rotazione testata ± 90° 
  • Accessorio per mielografia con angolo variabile 
  • Supporto cassetta per proiezioni laterali
© 2017 I.VET srl - P.IVA 03005430982 - Tutti i diritti sono riservati - Credits